• Fiorettisti2013
  • NandoBronzo2013
  • GPGRimini2013
  • Nandoecoppe
  • Adulti

Medaglia per Di Bernardo alla Nazionale Master

Lungo fine settimana per gli atleti della Pol. Scherma Bergamo impegnati su due fronti: ad Adria per la Coppa Italia e ad Ariccia per i Master.

 

Iniziando dalla cittadina romana di Ariccia, in cui si è svolta la 6^ ed ultima tappa del Circuito Nazionale Master, tra i 4 atleti bergamaschi partecipanti il miglior risultato è andato a Giuseppe Di Bernardo 8° classificato nella categoria 1 di spada (40-49 anni); per Giuseppe una gara non proprio fortunata ma molto ben condotta, basti considerare la fase a gironi superata con 4 vittorie e 2 sconfitte ai danni dei primi due classificati a fine gara (il vincitore Dennis Perrone di Torino su Tommaso Vichi di Siena), per poi essere sconfitto ai piedi del podio con il punteggio di 10 stoccate a 8 dal Campione Italiano in carica  Mario Cicoira di Cividale (Ud).

 

Nessuna gloria per i tiratori in gara ad Adria (Rovigo) dove si svolgeva la Coppa Italia Nazionale per le categorie under 17 dei Cadetti e under 20 dei Giovani. La formula di gara ha permesso ai primi 16 classificati di qualificarsi ai Campionati Italiani di Categoria di Cagliari nel mese di Maggio, raggiungendo i primi 26 già qualificati dalla somma delle precedenti due competizioni nazionali che avevano attribuito il pass al nostro Giacomo Gazzaniga nella categoria Giovani di spada (17-19 anni).

A sfiorare la qualificazione al Campionato Italiano è stata Laura Rubbuano, nella categoria Giovani di spada, che viene sconfitta ai sedicesimi con il punteggio di 13-12 dopo un incontro mozzafiato che ha visto sfumare il sogno di Laura nel minuto supplementare, a sei secondi dalla fine, per mano della salernitana Ludovica Picarone.

 

 

Risultati Coppa Italia Adria:

 

Spada Maschile Cadetti (14-16 anni): 53° Marco Moretti, 68° Roberto Piazza, 76° Riccardo Di Bernardo, 78° Alessandro Lodetti, 128° Simone Ragazzini, 156° Gabriel Galati, 210° Mattia Finazzi;

Spada Femminile Cadetti (14-16 anni): 159^ Federica Azzolari, 185^ Valentina Giussani, 214^ Laura Accardi;

Spada Maschile Giovani (17-19 anni): 68° Gian Marco Fumagalli, 98° Mario Villa, 106° Ludovico Rodeschini;

Spada Femminile Giovani: (17-19 anni): 28^ Laura Rubbuano, 38^ Valentina Tosi.

 

 

Risultati Master Ariccia:

 

Cat. 0 Fioretto (24-39 anni): 14^ Veronica Galli;

Cat. 0 Spada (24-39 anni): 12^ Veronica Galli, 19^ Veronica Formentini;

Cat. 1 Spada (40-49 anni): 8° Giuseppe Di Bernardo;

Cat. 1 Sciabola (40-49 anni): 10° Virgilio Failla.

 

Podio di Pasqua per Locatelli

Pasqua ancora più dolce per alcuni atleti della Pol. Scherma Bergamo che sabato 15 Aprile sono andati a Verona per contendersi il 1° Trofeo del Riso e 4° Torneo Talenti Taglienti.

 

 

 

 

 

 

 

Nella località di Isola della Scala (Vr), tre dei cinque atleti in gara sono tornati con una medaglia al collo. A salire sul terzo gradino del podio è stato Marco Locatelli nella categoria Giovanissimi di spada (11 anni), l’atleta bergamasco dopo un eccellente fase a gironi chiusa con tutte vittorie si arrende in semifinale a Matteo Galassi del Circolo della Spada Cervia, nella stessa categoria 9° posto per Niccolò Gionfriddo e 17° per Simone Torelli.

 

Nella categoria Ragazze/Allieve di spada (12/13 anni), ottimo 6° posto per Lea Carminati sconfitta ai quarti dalla riminese Arianna Bianchi.

 

 

Per le categorie non agonistiche a cui era riservato il 4° Torneo Talenti Taglienti, Francesco Villa l’unico atleta in gara nelle prime lame di fioretto (9 anni), si è ben comportato conquistando la 6^ posizione, al termine delle due fasi a gironi che ne hanno decretato la classifica finale in cui Francesco ha ottenuto complessivamente 5 vittorie e 4 sconfitte.

 

 

 

 

 

Gazzaniga conquista la Coppa Italia Regionale

Ha parlato Scherma Bergamo il fine settimana dedicato alla fase regionale della Coppa Italia Assoluti (over 14) di Cremona, gara che ha qualificato il primo 30% della classifica finale alla competizione Nazionale che si svolgerà a Caorle (Ve) nel mese di Maggio.

 

A trionfare nella competizione più difficile e numerosa (186 atleti) è stato Giacomo Gazzaniga, il giovane talento nostrano classe 99, ha messo tutti in riga nella spada fin dalla fase a gironi conclusa con il massimo delle vittorie e il 2° posto provvisorio in classifica. Qualificato di diritto nel tabellone da 128 atleti, supera agilmente tutte le eliminazioni dirette e si impone in finale su Andrea Magro portacolori della Mangiarotti Milano.

 

Un plauso dunque per una vittoria meritata a Gazzaniga senza mettere in ombra l’ottima prestazione dei compagni di squadra che riescono ad ottenere altrettanto meritatamente il pass per la fase Nazionale, e sono: con il 14° posto Ludovico Rodeschini, il 24° Gian Marco Fumagalli, il 25° Riccardo Di Bernardo, il 43° Nicola Bernareggi e il 60° Luca Barcella.

 

Nella spada femminile altri 4 pass vengono conquistati dalle atlete bergamasche con Enrica Sonzogno 22^ sconfitta per una sola stoccata nell’assalto per l’ingresso al tabellone delle prime 16, stessa sorte per Laura Rubbuano 27^, Valentina Tosi 28^ e Cristina Scanzi 37^ sconfitta nei 32 esimi di finale ma qualificata, per via di una fase a gironi conclusa egregiamente con quattro vittorie ed 1 sola sconfitta.

 

Risultati:

 

Spada Maschile: 1° Giacomo Gazzaniga, 14° Ludovico Rodeschini, 24° Gian Marco Fumagalli, 25° Riccardo Di Bernardo, 43° Nicola Bernareggi, 60° Luca Barcella, 76° Giuseppe Di Bernardo, 78° Luca Quadri e Michele Ghitti, 80° Simone Ragazzini, 111° Alessandro Lodetti, 117° Marco Moretti, 121° Mario Villa, 145° Dario Mansi, 155° Enrico Ferrari, 157° Gabriel Galati, 160° Giulio Gavazzeni, 161° Andrea Picco, 163° Alessandro Kodram, 165° Enrico Budi, 184° Damiano Spadavecchia.

 

 

Spada Femminile: 22^ Enrica Sonzogno, 27^ Laura Rubbuano, 28^ Valentina Tosi, 37^ Cristina Scanzi, 51^ Federica Azzolari, 53^ Veronica Galli, 64^ Laura Accardi, 76^ Veronica Formentini, 84^ Greta Macella, 93^ Valentina Giussani, 118^ Arianna Colombi, 121^ Valentina Ambrosini, 123^ Sara Maestri, 125^ Barbara Biella.

 

 

Raffica di risultati alla Regionale U 14, bene anche gli U23

Fine settimana esilarante per la Pol. Scherma Bergamo che alla 3^ prova del Campionato Regionale Under 14 ottiene 9 podi e 5 piazzamenti, raggiungendo e superando il 100° podio ufficiale in questo circuito in 9 anni di attività! Mentre a Foggia si è disputato simultaneamente il Campionato Italiano U23.

 

È stata Cologne (BS) la cittadina che ha ospitato la terza prova Regionale del Gran Premio Giovanissimi (under 14) per le specialità del fioretto e della spada, in cui tra gli oltre 500 iscritti si son messi degnamente in mostra 37 atleti orobici che hanno dominato la scena, regalando 14 risultati utili alla Scherma Bergamo: in pratica almeno un piazzamento in ogni categoria partecipata eccetto quella delle Ragazze/Allieve di fioretto in cui Beatrice Zambelli si è fermata proprio agli ottavi.

 

Nei Giovanissimi (11 anni) di spada maschile trionfa Massimo Mari in una gara senza imperfezioni che acclama il dominio incontrastato della Scherma Bergamo in questa categoria con tre vittorie su altrettante gare; seguono alla vittoria di Mari gli ottimi piazzamenti di Niccolò Gionfriddo e Simone Torelli rispettivamente al 5° e 7° posto. Nella spada femminile doppio podio con il 2° posto di un’eccellente Susanna Massa e il 3° di Claudia Accardi: entrambe si condividono e superano il 100° podio nella storia della società in questo circuito ufficiale.

Sempre Claudia Accardi raggiunge brillantemente il 2° gradino del podio nel fioretto mentre al maschile Riccardo Zorloni ottiene un buon 8° posto.

 

 

Nella categoria Maschietti (10 anni) Simone Vigone nella spada si arrende solo in finale conquistando un meraviglioso 2° posto; mentre nel fioretto Pietro Redondi viene sconfitto in semifinale guadagnandosi il 3° posto e Mattia Licini ottiene il 5° posto sconfitto ai quarti all’ultima stoccata.

A far da padrone sia nel fioretto che nella spada nella categoria Ragazzi/Allievi (12/13 anni), è stato Gianluca Corsini che in entrambe le armi, le più numerose in gara, con scioltezza si piazza sul 3° gradino del podio; un meritato 3° posto anche per Ilaria Zanchi nella spada femminile seguita da Mariaclotilde Adosini 8^.

 

 

Ci trasferiamo in Puglia, dove Foggia ha ospitato i Campionati Italiani Under 23 (17-22 anni), l’importante manifestazione dall’alto coefficiente tecnico ha messo in luce nella spada Giacomo Gazzaniga, che al suo primo ingresso negli U23, si è distinto arrivando fino agli ottavi di finale sconfitto da Giacomo Corrado del club schermistico Partenopeo, piazzandosi al 12° posto. Nella spada femminile il miglior piazzamento è di Laura Rubbuano con il 39° posto sconfitta ai trentaduesimi di finale da Serena Leone sempre del Ass. Polisportiva Partenope.

 

Cologne, Risultati di Fioretto

 

Maschietti (10 anni): 3° Pietro Redondi, 5° Mattia Licini;

Giovanissime (11 anni): 2^ Claudia Accardi;

Giovanissimi (11 anni): 8° Riccardo Zorloni, 11° Tommaso Viola, 25° Lorenzo Peverelli, 27° Tommaso Storniolo;

Ragazzi/Allievi (12/13 anni): 3° Gianluca Corsini;

Ragazze/Allieve (12/13 anni): 12^ Beatrice Zambelli, 29^ Alessia Locati.

 

Cologne, Risultati di Spada

 

Maschietti (10 anni): 2° Simone Vigone, 12° Alessandro Bolis, 14° Federico Bonin, 21° Andrea Pedrali, 39° Francesco De Cet;

Giovanissime (11 anni): 2^ Susanna Massa, 3^ Claudia Accardi;

Giovanissimi (11 anni): 1° Massimo Mari, 5° Niccolò Gionfriddo, 7° Simone Torelli, 9° Marco Locatelli, 14° Riccardo Zorloni;

Ragazzi/Allievi (12/13 anni): 3° Gianluca Corsini, 16° Pietro Baroni, 30° Riccardo Keim, 63° Luca Tiecher, 65° Andrea Ceresoli, 67° Ludovico Moscarello, 69° Gregory Summa, 75° Matteo Amaglio, 78° Marco Lattarulo;

Ragazze/Allieve (12/13 anni): 3^ Ilaria Zanchi, 8^ Mariaclotilde Adosini, 17^ Lilia Facchinetti, 19° Lea Carminati, 35^ Federica Cheli, 59^ Beatrice Oldrati;

 

 

Risultati U23 di Foggia

 

Spada Femminile (17-22 anni): 39^ Laura Rubbuano, 55^ Maria Pasinetti;

Spada Maschile (17-22 anni): 12° Giacomo Gazzaniga, 96° Gain Marco Fumagalli, 98° Mario Villa.

 

@2007-2013 Polisportiva Scherma Bergamo