img 2570%20copia - Sarnico da record, 5 podi per la Scherma BergamoPrima gara del nuovo anno per la Scherma Bergamo e nuovi record e soddisfazioni per i piccoli atleti bergamaschi. A Sarnico dove si è svolta la seconda prova regionale under 14 alle 3 armi, la società aveva battuto un piccolo record riguardante il numero di presenze in una competizione, ben 30 atleti, un numero mai raggiunto per la Scherma Bergamo. Ma si sà, i record son fatti per esser battuti e mettere in mostra i miglioramenti di una società che ne infrange subito un altro, con 5 podi (1 primo, 1 secondo e 3 terzi) e 2 piazzamenti (2 settimi posti). 

Vince ancora Roberto Piazza nella categoria Giovanissimi spada confermando la sua leadership regionale che parla sempre Scherma Bergamo, infatti sul gradino più basso del podio si sono classificati a parimerito Andrea Scarpellini e Edoardo Viotti.
 

img 2559%20copia - Sarnico da record, 5 podi per la Scherma BergamoAltre grandi soddisfazioni giungono dalla categoria più piccola, i Maschietti di spada e fioretto, con un ottimo secondo posto nella spada (sfugge per un punto 10-9 il primo posto) per Riccardo Di Bernardo e il terzo posto di uno scatenato Giovanni Colombo che riesce in un solo giorno ad ottenere 2 piazzamenti in 2 gare diverse, infatti al termine della gara di spada Giovanni ha tirato egregiamente anche di fioretto in una gara ben fatta che gli ha consentito di raggiungere una meritata finale ad 8 giungendo settimo. 

Ma non finisce qui, a completare l’ottimo weekend di gare per la Scherma Bergamo ci pensa Laura Accardi con il suo settimo posto, dopo mesi di duro lavoro Laura riesce a centrare il suo piccolo obiettivo (vincere la coppa). 
 

img 2549%20copia - Sarnico da record, 5 podi per la Scherma BergamoFelicissimo il presidente Cappelli che si commuove affermando: “non potevo aspettarmi di meglio dal nuovo anno, sono stati tutti bravi, da chi ha vinto a chi ha partecipato per la prima volta, ho visto ragazzi grintosi che avevano voglia di far bene. Complimenti ai maestri che continuano a meritare e a raccogliere i frutti del loro duro lavoro”.

Soddisfatto anche Francesco Calabrese responsabile di sala e istruttore che dichiara, “a nome dello staff che rappresento (Leonardo Urbani, Annalaura Morandini, Enrico Ferrari), mi sento di dire un grazie a loro perchè per la prima volta abbiamo raccolto i frutti del lavoro svolto, siamo contenti e son sicuro che su questa scia di entusiasmo si possa ancora migliorare, abbiamo appena fatto il giro di boa della stagione 2011-12 abbiamo tanto da lavorare per continuare a migliorarci”.

I Risultati

Maschietti Fioretto (10 anni): 7° Giovanni Colombo;
Maschietti Spada (10 anni): 2° Riccardo Di Bernardo, 3° Giovanni Colombo, 21° Alexander Bettonagli;
Giovanissime Spada (11 anni): 7^ Laura Accardi;
Giovanissimi Spada (11 anni): 1° Roberto Piazza, 3° Andrea Scarpellini, 3° Edoardo Viotti, 11° Giacomo Locatelli, 13° Riccardo Caccavale, 30° Federico Bergami, 33° Gabriel Galati, 36° Filippo Pagani.
Ragazzi-Allievi Spada (12-13 anni): 17° Giacomo Gazzaniga, 18° Mario Villa, 20° Rota Andrea, 26° Gianmarco Fumagalli, 40° Mattia Capitanio, 42° Tommaso Casati, 44° Davide Cogliati, 57° Dennis Savoldelli.
Ragazze-Allieve Spada (12-13 anni): 18^ Marta Lorenzi, 20^ Lilia Federico, 21^ Giuditta Fucchi, 37^ Alice dell’Acqua, 38^Alice Lanzeni, 43^ Picco Aurora.
Ragazzi-Allievi Fioretto (12-13 anni): 19° Giacomo Gazzaniga, 25° Mattia Capitanio, 29° Mario Villa.