dsc 5548 - Festa di Natale 2012Si è svolto ieri sera l’ultimo appuntamento del 2012 per la Scherma Bergamo che nella propria sede di allenamento nel Centro Sportivo Don Bepo Vavassori a Bergamo, sì è riunita come tutte le buone famiglie sanno fare, in casa propria per festeggiare il Natale 2012. Presenti alla festa il Presidente del Comitato Regionale Lombardo della Fis Gianfranco Magnini, l’assessore allo sport del comune di Villa d’Ogna Mirna Fornoni, che ha ospitato il recente Trofeo delle Regioni a squadre Master, l’intramontabile Mario Mangiarotti che nonostante i suoi 93 anni non ha voluto mancare alla 5^ festa di Natale della Scherma Bergamo di cui ne è stato sempre il testimone diretto e per finire gran parte dei 141 allievi con le rispettive famiglie.
dsc 5566 - Festa di Natale 2012La serata ha visto il consueto discorso del responsabile di sala Francesco Calabrese che ha sottolineato come la Scherma Bergamo in un momento di crisi generale è una società in continua crescita non solo a livello sportivo ma soprattutto numerico con ben 60 atleti in più nella nuova stagione iniziata a Settembre, testimonianza che i sacrifici svolti dalla società non sono vani e la politica svolta per riuscire a rendere accessibile la scherma a tutti è stata azzeccata. La Scherma Bergamo, ha continuato Calabrese, investe sui propri allievi e loro indistintamente hanno un trattamento privilegiato e con l’aiuto degli sponsor, se continueranno a sostenerci, nel 2013 forse i 36 atleti del settore under 14 andranno in gara a Riccione a spese della società; si è investito anche sugli istruttori raddoppiando il numero da 2 a 4, insomma una società che non trascura nulla e non ha paura di investire nei propri allievi. L’unica pecca è dovuta alla struttura che è diventata troppo stretta e la necessità di avere una continuità di allenamento da 3 a 5 giorni è prioritaria, per ciò attendiamo risposte concrete dal Comune.
dsc 5573 - Festa di Natale 2012

La festa si è conclusa con il consueto regalo di Natale da parte della società ai suoi allievi e con i saluti degli ospiti presenti e quelli del presidente Nando Cappelli.
L’arrivederci al 2013 è esattamente al 2 Gennaio, giorno in cui ricominceranno gli allenamenti.