2%20riccardo%20caccavale - Caccavale secondo a Monza, in più di 100.000 per la notte bianca dello sport di BergamoAncora un fine settimana intenso per la Scherma Bergamo e i suoi atleti: a Monza dove si è svolto il 28° trofeo Renzo e Lucia nella competizione individuale un ottima prova per Riccardo Caccavale che si classifica al 2° posto nella categoria Ragazzi/Allievi (12-13 anni) sconfitto in finale da Daniel De Mola della società Isef Eugenio Meda di Torino, nella stessa categoria buon 7° posto per Giulio Gavazzeni e 9° posto per Gabriel Galati. Nella competizione a coppie 3° posto per la coppia formata da Claudia Pesenti e Andrea Scarpellini nella categoria Ragazzi/Allievi (12-13 anni). 

3%20andrea%20scarpellini claudia%20pesenti - Caccavale secondo a Monza, in più di 100.000 per la notte bianca dello sport di BergamoA Verona dove si sono svolti i Campionati Italiani Maestri, 6° posto per Francesco Calabrese già campione italiano nel 2010, al ritorno in questa competizione dopo 2 anni a causa del lungo infortunio. Per Francesco un grande rammarico, quello di aver iniziato la gara nel migliore dei modi, 1° dopo il primo turno per poi giungere 6° al secondo turno accusando un calo fisico e mentale, in parte giustificato dall’impegno societario il giorno precedente che lo ha visto impegnato insieme al suo staff nelle 10 ore della notte bianca dello sport di Bergamo.

 

notte%20bianca%201 - Caccavale secondo a Monza, in più di 100.000 per la notte bianca dello sport di Bergamo

 

 

Sono state infatti oltre 100.000 le persone scese in strada nel centro di Bergamo in una vera e propria palestra a cielo aperto, un grande successo che ha visto protagonista la Scherma Bergamo dove all’interno del proprio stand oltre all’esibizione dei propri atleti, ha messo a disposizione una pedana per tutti i curiosi e appassionati di scherma dai più piccoli ai loro genitori dando la possibilità di provare l’ebrezza di un assalto di scherma seguiti dai maestri della società.