Sabato 27 Luglio Luisa Capoferri ha smesso di lottare contro il tumore che da mesi l’affliggeva; avvocato di spicco di Bergamo è stata cosigliere della Scherma Bergamo collaborando alla nascita della società, per la forte amicizia che la legava al presidente Nando Cappelli.
Alla figlia Silvia anch’essa atleta della società e al marito Gianfranco Rivola vanno l’affetto e le condoglianze di tutto il movimento della Scherma Bergamo.