il%20maestro%20calabrese%20e%20giacomo%20gazzaniga - Bene Gazzaniga ai Campionati Italiani, Tre podi all'amichecole di DesioFine settimana lungo per gli atleti della Scherma Bergamo. A scendere per primo in pedana nella giornata di Venerdì è stato Giacomo Gazzaniga ai Campionati Italiani cadetti di Udine, competizione dall’altissimo livello tecnico riservato ai primi 36 atleti qualificati su più di 400 partecipanti alle due prove di qualificazione nazionali. L’atleta bergamasco si classifica al 29° posto, sconfitto nell’assalto per i sedicesimi da Riccardo Abate forte atleta dell’Isef “Eugenio Meda” di Torino, già sconfitto nella fase a gironi da Gazzaniga e successivamente vincitore della competizione e quindi del titolo Italiano.

2%20luca%20mordini%20nel%20podio%20invaso%20dai%20partecipanti - Bene Gazzaniga ai Campionati Italiani, Tre podi all'amichecole di DesioSimultaneamente a Desio si svolgeva il XXIV Trofeo Città di Desio, gara amichevole riservata solo ad alcune categorie delle tre armi esistenti nella scherma, ma importante per la Scherma Bergamo perchè nel programma erano inserite le gare per i bambini non agonisti, gli under 10, che sono il vivaio di ogni società. Le gare sia di spada che di fioretto, in una competizione mista tra maschi e femmine, hanno regalato grandissime emozioni alla società: ad aggiudicarsi il 2° posto nella categoria Esordienti/Prime lame (anni 2004/05) di Fioretto è stato Luca Mordini che dopo aver battuto nei trentaduesimi, nei sedicesimi e agli ottavi dei compagni di sala ha dimostrato che era in grado di riuscire a far meglio arrivando fino in finale sconfitto da Giovanbattista Moro atleta veneziano di San Donà di Piave.

3%20marco%20locatelli - Bene Gazzaniga ai Campionati Italiani, Tre podi all'amichecole di DesioNella Spada Prime Lame/Esordienti a salire sul terzo gradino del podio è stato Marco Locatelli che merita il plauso di tutti per questo risultato: Marco infatti risulta essere l’unico atleta nato nel 2005 tra i primi 16 classificati, il più piccolo tra tutti gli altri appartenenti al 2004; Marco si è arreso solo in semifinale al vincitore della gara Alessandro Palazzi del circolo Schermistico Forlivese.
Nelle Categorie agonistiche ancora un 3° posto con Gianluca Corsini nella categoria Maschietti di Fioretto (10 anni), un risultato importante poichè il podio è stato conquistato in una gara svolta con la categoria superiore, dove aveva ottenuto il 14° posto che gli ha permesso di classificarsi al 3° posto del suo anno nella classifica separata.

I Risultati:

Campionati Italiani Cadetti di Spada: 29° Giacomo Gazzaniga;

Desio Prime Lame/Esordienti Spada (anni 2004/05): 3° Marco Locatelli, 31° Massimo Mari;
Desio Prime Lame/Esordienti Fioretto (anni 2004/5): 2° Luca Mordini, 9^ Artemisia Pettorossi, 11° Francesco Belcasto, 14° Riccardo Zorloni, 16° Francesco Mazzatinti, 18^ Claudia Accardi, 19° Tommaso Romano, 22° Tommaso Viola, 39^ Colombo Susanna, 40° Mattia Licini (atleta del 2006);
Desio Maschietti/Giovanissimi Fioretto (anni 2003/02): 14° Gianluca Corsini e 3° nella propria categoria Maschietti;
Desio Bambine/Giovanissime (anni 2003/02): 29^ Beatrice Zambelli, 34^ Alessia Locati;
Desio Open Spada Femminile (over 14): 17^ Laura Rubbuano, 22^ Anna Maffiuletti, 29^ Luciana Bergamini;
Desio Open Spada Maschile (over 14): 43° Gianmarco Fumagalli, 45° Luca Barcella.