spada%20maschile - A Pavia la Scherma Bergamo strappa 4 pass NazionaliSi è svolta a Pavia la fase Regionale di qualificazione assoluta (over 14), a contendersi il pass valido per la fase Nazionale di Ravenna che si svolgerà tra 15 giorni, sono stati più di 200 uomini per 54 posti e 96 donne per 32 posti disponibili.

Nella gara femminile l’unica atleta della società ad aver ottenuto la qualificazione è stata Laura Rubbuano con un buon 20° posto, sconfitta dall’ idolo di casa Benedetta Manzini (CUS Pavia) per 15 stoccate a 12.

Nella competizione maschile la complicata qualifica è stata ottenuta da Giuseppe Di Bernardo con il 49° posto, da Andrea Rota con il 31° e da Giacomo Gazzaniga, che ha ottenuto il miglior piazzamento tra i 20 atleti della Scherma Bergamo in gara: un ottimo 13° posto che lascia l’amaro in bocca per una sconfitta valida per gli ottavi di finale, ottenuta per mano del concittadino bergamasco Amedeo Noris, in forza alla società Bergamasca Scherma, nel minuto supplementare per 13 stoccate a 11!  

spada%20femminile - A Pavia la Scherma Bergamo strappa 4 pass NazionaliUn bottino positivo e soddisfacente per la Scherma Bergamo che, al suo ottavo anno di vita, continua ad ottenere soddisfazioni anche in campo assoluto migliorandosi anno dopo anno, riuscendo così per la prima volta, a qualificare quattro atleti cresciuti nel proprio vivaio per la fase Nazionale.
Un plauso anche a tutti coloro che non sono riusciti nell’impresa di ottenere il pass, ma che hanno comunque dimostrato un netto miglioramento delle proprie prestazioni in una gara di alto livello tecnico.

trofeo%20dellamicizia - A Pavia la Scherma Bergamo strappa 4 pass NazionaliA Milano, nell’ambito della manifestazione “SPORT E MONTAGNA IN PIAZZA”, promossa dalla REGIONE LOMBARDIA in collaborazione con il CONI LOMBARDIA, la Federazione Italiana Scherma – Comitato Regionale Lombardo ha organizzato in Piazza Città di Lombardia, il I° Trofeo dell’Amicizia, una gara entusiasmante a squadre riservata alle categorie under 14.
Le squadre miste, erano composte da un/una tiratore/tiratrice delle tre armi, appartenenti a diverse Sale di Scherma della Lombardia, per la Scherma Bergamo erano presenti Marco Locatelli, Massimo Mari, Francesco Belcastro e Alessandro Lodetti.
 

I risultati:

Spada Femminile (over 14): 20^ Laura Rubbuano, 42^ Veronica Galli, 51^ Valentina Tosi, 58^ Cristina Scanzi, 69^ Accardi Laura, 71^ Greta Macella, 78^ Valentina Giussani, 82^ Federica Azzolari;

Spada Maschile (over 14): 13° Giacomo Gazzaniga, 31° Andrea Rota, 49° Beppe Di Bernardo, 73° Gian Marco Fumagalli, 90° Tommaso Casati, 98° Ludovico Rodeschini, 115° Luca Barcella, 121° Mario Villa, 123° Riccardo Di Bernardo, 133° Roberto Piazza, 137° Giulio Gavazzeni, 143° Longo Paolo, 148° Enrico Restani, 151° Luca Quadri, 176° Maurizio Naim, 185° Andrea Pinotti, 186° Gabriel Galati, 196° Simone Ragazzini, 198° Francesco Invernizzi, assente per malattia Nicola Bernareggi.