laurarubbuano - Ottime speranze per i Giovani a SalsomaggioreNel fine settimana di Salsomaggiore è iniziato il percorso che condurrà gli atleti under 20 di tutta Italia sino ai Campionati Italiani di categoria in programma a metà maggio ad Acireale; è stata quindi la città termale emiliana ad ospitare la prima delle due prove del circuito giovani di spada che assegneranno solo ai primi  42 posti la qualificazione agli Italiani.

Per la Scherma Bergamo si sono avvicinati all’obiettivo con buoni risultati Laura Rubbuano e Giacomo Gazzaniga che hanno concluso le rispettive competizioni al 40° e al 55° posto.
Per Laura, spadista in grande ascesa, un buon inizio di gara con 5 vittorie ed 1 sconfitta nella fase a gironi che la inserisce di diritto nel tabellone dei 128 saltando il tabellone da 256 atlete; vinta anche la diretta per l’accesso al tabellone dei 64, l’atleta bergamasca si arrende a Susan Sica della società S.S. Lazio Scherma Ariccia alle porte dei 32esimi di finale. Per lei dunque un buon 40° posto che lascia ben sperare per la qualificazione.

gazzaniga%208 - Ottime speranze per i Giovani a SalsomaggioreEsce sconfitto nell’assalto valido per i 32esimi di finale anche Giacomo Gazzaniga, atleta under 17, che dopo aver superato la fase a gironi con 4 vittorie e 2 sconfitte inizia la propria scalata della classifica dal tabellone dei 256 atleti, vincendo agilmente l’incontro per l’accesso ai primi 128 e successivamente ai 64. Giacomo si arrende a Marco Molluso di Ostia concludendo la gara al 55° posto; anche per lui dunque ottime possibilità di conquistare la qualifica dopo le due prove.

Presenti in gara anche Gianmarco Fumagalli coni il 182° posto e Andrea Rota con il 237° posto nella gara maschile; al femminile 93° posto per Cristina Scanzi e 203° per Valentina Tosi che ha deciso di partecipare ugualmente nonostante l’infortunio al ginocchio riportato dopo la gara del circuito europeo U 17 di Heidenheim (GER) la scorsa settimana.

 

fdb - Ottime speranze per i Giovani a SalsomaggioreComplimenti anche ai nostri due atleti master, Enrica Sonzogno e Giuseppe Di Bernardo che al 2° Memorial Pilastro organizzato a Vicenza, ottengono due prestigiosi settimi posti nelle rispettive competizioni femminile e maschile. Per loro una grande soddisfazione frutto di tanta passione e sacrificio ben ricompensata dalla scherma.