cadetti%20novara - Stop ai quarti per Gazzaniga alla Nazionale Cadetti di NovaraNel fine settimana Novarese dedicato alla prima prova Nazionale Cadetti di spada (under 17), la Scherma Bergamo ha presentato in pedana 19 atleti, tra ragazzi e ragazze, che si sono contesi la ricerca dei 40 pass utili per la qualificazione ai campionati Italiani di Acireale in programma nel mese di Maggio.

Tra gli alti e bassi dei nostri atleti, a spiccare nella gara maschile tra i 383 partecipanti presenti è stato Giacomo Gazzaniga fermato ai piedi del podio dal vercellese Pietro Pelizzaro per 15 stoccate a 13; un risultato che consacra l’ottimo stato di forma del talento bergamasco, che sin dalla fase a gironi aveva imposto il suo passo concludendolo con tutte vittorie, ma soprattutto, gli da la quasi certezza matematica della qualificazione ai Campionati Italiani di categoria con due gare d’anticipo e il pass per le prossime due gare nazionali under 20.

gazzaniga%208 - Stop ai quarti per Gazzaniga alla Nazionale Cadetti di NovaraNella competizione femminile fra le 303 tiratrici, la migliore è stata Valentina Tosi con il 66° posto che lascia delusa la stessa schermitrice già n° 12 del ranking nazionale per aver gettato via la gara troppo presto. Dopo aver concluso la fase a gironi al 25° posto, vittoriosa in tutti gli incontri, Valentina subisce la sconfitta da Ester Cordovana (Catania Scherma) per 15 stoccate a 14! Nel rammarico la soddisfazione di aver ottenuto il pass per la prossima gara under 20 di Salsomaggiore Terme il prossimo 22 Novembre.

Nel complesso la sala scherma del Villaggio degli Sposi si può ritenere soddisfatta, il gruppo ha mostrato tanti miglioramenti e il risultato di Gazzaniga lo dimostra.
Un caloroso pensiero da parte di tutti va ad Alexander Bettonagli che non ha potuto concludere la gara per una distorsione al ginocchio dx durante un assalto, per lui l’augurio di una pronta guarigione sperando di rivederlo presto in pedana.

Risultati:

Spada Femminile: 66^ Valentina Tosi, 142^ Federica Azzolari, 157^ Laura Accardi, 247^ Valentina Giussani, 257^ Linda Sangalli;

Spada Maschile: 8° Giacomo Gazzaniga, 121° Marco Moretti, 125° Giulio Gavazzeni, 131° Giacomo Locatelli, 137° Ludovico Rodeschini, 188° Riccardo Di Bernardo, 232° Roberto Piazza, 251° Nicola Bernareggi, 267° Gabriel Galati, 277° Mario Villa, 335° Enrico Restani, 341° Giorgio Albanese, 351° Simone Ragazzini, 383° Alexander Bettonagli.