01%20cappelli - Cappelli e Di Bernardo bene alla nazionale MasterSi è concluso un fine settimana palpitante per gli atleti della Scherma Bergamo, impegnati a Roma con le qualificazioni ai Campionati Italiani Giovani ed a Busto Arsizio per la 5^ prova del circuito Nazionale Master.

 

A Roma, alla seconda prova Giovani (under 20) di spada, i nostri atleti erano a caccia dei 42 pass valevoli per la qualificazione ai Campionati Italiani di Acireale: l’impresa è stata sfiorata da Laura Rubbuano e da Giacomo Gazzaniga, esclusi dai campionati per una manciata di punti classificandosi al 48° e al 56° posto finale dopo le 2 prove di qualifica.

Classifica finale che dunque esclude i due bergamaschi con tanto rammarico per quanto visto in gara, infatti entrambi gli atleti buttano via la qualificazione matematica venendo sconfitti alle porte del tabellone dei 32, in assalti molto combattuti in cui fino alla fine i nostri schermidori avevano il dominio degli incontri superati solo negli ultimi secondi del match! Così Rubbuano esce sconfitta per 15 stoccate a 13 da Ludovica Picarone di Salerno, mentre Gazzaniga si arrende sul 15-14 a Gabriele Bianco di Torino; nella stessa categoria fa ancor meglio Gianmarco Fumagalli che si piazza al 43° posto.

 

01%20di%20bernardo - Cappelli e Di Bernardo bene alla nazionale MasterLuci e ed ombre invece per i nostri master impegnati nella penultima prova del Circuito Nazionale, a confermare il suo talento è Giuseppe Di Bernardo che centra ancora una volta la finale ad otto tiratori classificandosi al 7° posto, sconfitto ai quarti da Marco Fenoglio di Casale Monferrato; ed ancora un risultato importante arriva dal nostro Presidente Nando Cappelli che convocato dalla Nazionale per i prossimi Europei nella sciabola, si è cimentato solo in quest’arma conquistando un buon 5° posto!

 

Risultati di Roma:

00%20roma - Cappelli e Di Bernardo bene alla nazionale MasterSpada Femminile: 38^ Laura Rubbuano, 92^ Cristina Scanzi, 160^ Valentina Tosi;
Spada Maschile: 43° Gianmarco Fumagalli, 56° Giacomo Gazzaniga, 134° Ludovico Rodeschini, 159° Andrea Rota, 208° Marco Moretti;

Risultati di Busto Arsizio:

Fioretto Femminile cat. 0 (24-39 anni): 9^ Greta Macella, 10^ Veronica Galli;

Sciabola Maschile cat. 1 (40-49 anni): 10° Virgilio Failla;
Sciabola Maschile cat. 4 (over 70): 5° Nando Cappelli;

Spada Femminile cat. 0 (24-39 anni): 26^ Greta Macella, 29^ Veronica Galli, 40^ Veronica Formentini, 41^ Angela Tuccella;
Spada Femminile cat. 1 (40-49 anni): 20^ Enrica Sonzogno;

Spada Maschile cat. 0: 26° Luca Quadri, 63° Maurizio Naim;
Spada Maschile cat. 1: 7° Giuseppe Di Bernardo, 20° Matteo Raffaglio, 41° Paolo Longo, 48° Andrea Pinotti.