00saluto%20atlete - Un Trofeo Lui & Lei contro la violenza di genereGrande festa di sport giovedì sera presso la palestra della Pol. Scherma Bergamo al Centro Sportivo Don Bepo Vavassori nel quartiere Villaggio degli Sposi. L’occasione è stata quella della 4^ edizione della manifestazione  “Lo sport contro la violenza di genere” dedicata a Yara Gambirasio, che si sviluppa nella settimana dal 24 settembre al 4 ottobre 2016 e patrocinata dal CONI, dal Comune di Bergamo, dal Comune di Brembate Sopra e dalla Provincia di Bergamo.

 

Per tale circostanza la Scherma Bergamo ha organizzato una gara a coppie “Lui & Lei” tra i propri atleti over 12 anni, che con molto entusiasmo hanno condiviso ed esaltato il testo introduttivo alla manifestazione predisposto dall’Ass. Allo Sport del Comune di Bergamo, Sig.ra Loredana Poli, e da noi condiviso. 

 

00nastrino%20simbolico - Un Trofeo Lui & Lei contro la violenza di genere“La violenza contro le donne e i minori è una gravissima forma di discriminazione e violazione dei diritti fondamentali alla vita, alla libertà, alla sicurezza, alla dignità, all’integrità fisica e mentale. 

 

Lo sport è contro la violenza di genere:

 

SE gli sportivi amano la vita oltre ogni possibile vittoria,

SE gli sportivi rispettano le regole oltre la momentanea convenienza,

SE i genitori vivono lo sport delle bambine e dei bambini soprattutto come occasione formativa di educazione alla socialità,

SE anche per te l’avversario non è un nemico ma il compagno di strada senza il quale non potresti fare la tua gara

 

Vinciamo insieme la partita più importante: quella contro la violenza sulle donne.” 

 

00viscardipasinetti - Un Trofeo Lui & Lei contro la violenza di generePer la cronaca di gara, hanno partecipato ben 24 coppie per un totale di 48 atleti in un’entusiasmante gara a staffetta Donna & Uomo vinta dalla coppia formata da Maria Pasinetti & Nicola Viscardi.