00%20gazzaniga - I Master si mostrano a Nocera, Giacomo Gazzaniga qualificato agli Italiani U20Triplo appuntamento per la Pol. Scherma Bergamo nel fine settimana trascorso sulle pedane di Roma, Nocera Umbra e Cremona.

 

La 2° Prova Nazionale Giovani, valida come Trofeo “ITAS Assicurazioni”, disputata a Roma, ha ufficializzato i primi 26 pass per i Campionati Italiani Giovani (under 20) che si disputeranno a Cagliari nel mese di Maggio. A questi se ne aggiungeranno altri 16 attraverso la Coppa Italia che sarà disputata a Caorle nel mese di Aprile. Per i colori orobici tanta soddisfazione per la qualificazione di Giacomo Gazzaniga che in virtù del 7° posto alla prima prova e del 34° di questo weekend ottiene l’11° posto globale qualificandosi senza alcuna difficoltà.

La cronaca della gara affrontata a Roma ha visto Gazzaniga primeggiare nella fase a gironi superandola con tutte vittorie ed un 5° posto che lasciava ben sperare, ma a causa di un canale non proprio fortunato, è stato invece sconfitto ai trentaduesimi da Valerio Cuomo della società Partenopeo Napoli, Campione Italiano uscente, Europeo e Vice Campione del Mondo che non aveva ottenuto un buon piazzamento dopo la fase a gironi.

Nella spada femminile il miglior risultato è stato di Laura Rubbuano con il 58° posto, sconfitta anche lei ai trentaduesimi da Anna Thei di S. Daniele del Friuli; Laura in precedenza aveva vinto l’incontro fratricida con la compagna d’allenamenti Maria Pasinetti poi giunta 75^.

 

00%20sonzogno%20a%20nocera - I Master si mostrano a Nocera, Giacomo Gazzaniga qualificato agli Italiani U20Ottimi risultati giungono anche da Nocera Umbra dove si è svolta la 5^ prova del Circuito Nazionale Master: a primeggiare tra i 5 atleti bergamaschi presenti sono state le donne con Veronica Galli che concede un bis di risultati con il 7° posto nella spada e l’8° nel fioretto categoria 0 (24-39 anni) ed Enrica Sonzogno che ottiene il 6° posto nella spada categoria 1 (40-49 anni). Con rammarico per la finale ad otto sfiorata, ottengono un buon risultato anche Giuseppe Di Bernardo 11° nella spada e Virgilio Failla 11° nella sciabola entrambi nella categoria 1 (40-49 anni).

 

Infine a Cremona, in occasione del memorial Rossini giunto alla sua sedicesima edizione, Gabriel Galati unico atleta societario a prenderne parte, si è ben comportato ottenendo un meritato 36° posto frutto di un girone ben condotto con tre vittorie ed altrettante sconfitte per poi cedere il passo ai trentaduesimi di finale al padrone di casa Francesco Alovisi.

 

 

Risultati di Roma:

 

Spada Femminile: 58^ Laura Rubbuano, 75^ Maria Pasinetti, 165^ Valentina Tosi;

Spada Maschile: 34° Giacomo Gazzaniga, 124° Marco Moretti, 145° Nicola Bernareggi, 214° Gian Marco Fumagalli, 220° Riccardo Di Bernardo, 232° Ludovico Rodeschini, 258° Mario Villa.