00%20tripletta%20dalmine - Scherma Bergamo inarrestabile al Trofeo di Primavera di DalmineFine settimana con alti e bassi per la Pol. Scherma Bergamo: a Dalmine in casa del Cus Bergamo la società conquista ben 10 podi e 3 piazzamenti, mentre Pesaro non sorride ai nostri atleti.

 

Iniziamo dalla gara di casa: si è svolto presso il Cus Bergamo il 14° Trofeo di Primavera, classica competizione riservata alle categorie under 14 in cui i nostri atleti partecipanti si sono messi in luce vincendo 3 gare più altri 7 podi e 3 piazzamenti trai i primi otto classificati.

Dominano con una tripletta il gruppo della categoria Giovanissimi di spada (11 anni), che a distanza di sette giorni ribadiscono il podio di Rapallo, ed ancora prima quello di Gorle, con Massimo Mari trionfante su Marco Locatelli e con Niccolò Gionfriddo sul terzo gradino, un risultato strepitoso ottenuto dalla bravura e dalla costanza di questi piccoli moschettieri, sono infatti diverse le difficoltà che si affrontano per ottenere e mantenere il monopolio del podio!

 

00%20accardimassa%20a%20dalmine - Scherma Bergamo inarrestabile al Trofeo di Primavera di DalmineAncora una vittoria anche per Claudia Accardi nella spada Giovanissime (11 anni) che sconfigge in finale Francesca Pensa di Busto Arsizio; Claudia ribadisce il suo talento anche nel fioretto in cui ottiene nella stessa giornata un bel 2° posto sconfitta solo in finale da Aurora Colangione della Mangiarotti Milano.

L’ultima vittoria giunge da una coppia, quella della spada categoria open (over 14), in cui la competizione con formula mista Lui & Lei ha visto trionfare Laura Rubbuano & Luca Quadri sulla coppia Bassi-Guernelli di Cremona. Nella stessa categoria si fermano al 4° posto, ma comunque premiati, Daniela Milesi & Ludovico Rodescini sconfitti in semifinale dai loro compagni di sala e nella finale per il 3° posto dalla coppia Incorvaia-Rovere di Monza.

 

Oltre ai già citati salgono meritatamente sul terzo gradino del podio sconfitti solo in semifinale: Susanna Massa nelle Giovanissime spada (11 anni), Ilaria Zanchi nella categoria Ragazze/Allieve di spada (13 anni), Alessandro Bolis e Simone Vigone nella categoria Maschietti di spada (10 anni). Ottimi risultati anche per: per Pietro Redondi 7° nel  fioretto Maschietti (10 anni) e Mariaclotilde Adosini 7^ nella spada Ragazze/Allieve (12/13 anni).

 

 

00%20podio%20lui%20%20lei - Scherma Bergamo inarrestabile al Trofeo di Primavera di DalmineSpostandoci nelle Marche si è conclusa all’Adriatic Arena di Pesaro la tre-giorni di gara della seconda prova Open di qualificazione Nazionale, valida come ulteriore step di qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti in programma a Gorizia dal 7 al 10 giugno. La complicata competizione che vede in pedana il massimo della scherma italiana non ha regalato emozioni per i 3 bergamaschi che avevano ottenuto il pass per parteciparvi: infatti nella gara di spada maschile, vinta dal campione Olimpico Matteo Tagliarol, non riesce a superare la fase a gironi Giacomo Gazzaniga vittima di un girone molto complicato che nonostante le due vittorie ottenute lo piazzano al 200° posto, stessa sorte per Mario Villa che ottenendo una sola vittoria si piazza al 243° posto. Nella spada femminile, vinta dalla pluricampionessa Mondiale e Olimpica Rossella Fiamingo, la nostra portacolori Valentina Tosi non va oltre il 144° posto e conclude la sua gara ai gironi con una sola vittoria.

 

 

Risultati di Dalmine:

 

Maschietti spada (10 anni): 3° Alessandro Bolis, 3° Simone Vigone, 10° Federico Bonin;

Giovanissimi spada (11 anni): 1° Massimo Mari, 2° Marco Locatelli, 3° Niccolò Gionfriddo, 9° Simone Torelli;

Giovanissime spada (11 anni): 1^ Claudia Accardi, 3^ Susanna Massa.

Ragazzi/Allievi spada (12-13 anni): 31° Riccardo Keim, 36° Lattarulo Marco;

Ragazze/Allieve spada (12-13 anni): 3^ Ilaria Zanchi, 7^ Mariaclotilde Adosini, 14^ Lea Carminati, 17^ Lilia Facchinetti, 24^ Beatrice Zambelli;

Coppie Lui & Lei (over 14): 1^ Laura Rubbuano & Luca Quadri, 4^ Daniela Milesi & Ludovico Rodeschini, 11^ Cristina Scanzi & Longo Paolo;

 

Maschietti fioretto (10 anni): 7° Pietro Redondi;

Giovanissime fioretto (11 anni): 2^ Claudia Accardi;

Ragazzi/Allievi fioretto (12-13 anni): 21° Tommaso Romano.