luileigruppo - Lo Sport e la Scherma Bergamo contro la violenza di genere, in memoria di Yara Gambirasio.Grande festa di sport giovedì sera presso la palestra della Pol. Scherma Bergamo al Centro Sportivo Don Bepo Vavassori nel quartiere Villaggio degli Sposi.

 

L’occasione è stata quella della 5^ edizione della manifestazione “Lo Sport contro la violenza di genere” dedicata a Yara Gambirasio, che si svolge nella settimana dal 28 settembre al 1 ottobre 2017, patrocinata dal CONI, dal Comune di Bergamo, dal Comune di Brembate Sopra e dalla Provincia di Bergamo.

 

La Pol. Scherma Bergaluileimagoni - Lo Sport e la Scherma Bergamo contro la violenza di genere, in memoria di Yara Gambirasio.mo ha inaugurato questa edizione dando seguito agli scorsi anni ad una gara a coppie “Lui & Lei” tra i propri atleti over 12, che con molta grinta hanno condiviso ed esaltato il vero spirito dell’iniziativa che descrive la violenza contro le donne ed i minori come una gravissima forma di discriminazione e violazione dei diritti fondamentali della vita. 

“Lo sport, come espresso dalla presenza e voce del Delegato Coni Bergamo Lara Magoni, si muove in primis contro la violenza, è palestra di vita, insegna a rispettare le regole e la convivenza. La violenza è un nostro nemico e chi meglio di voi sa combattere? Lo sport è anche rispetto, divertitevi allenandovi e dando il meglio di voi stessi sempre!”

 

La cronaca di gara ha visto la partecipazione di ben 23 coppie tra atleti paralimpici e normodotati, per un totale di 46 atleti e un folto pubblico per un’entusiasmante gara a staffetta Donna & Uomo vinta dalla coppia formata da Ilaria Zanchi e Riccardo Di Bernardo.

 

 luileicoppia - Lo Sport e la Scherma Bergamo contro la violenza di genere, in memoria di Yara Gambirasio.luileiassalti - Lo Sport e la Scherma Bergamo contro la violenza di genere, in memoria di Yara Gambirasio.luileigazzaniga - Lo Sport e la Scherma Bergamo contro la violenza di genere, in memoria di Yara Gambirasio.