Roma e Brembate di Sopra hanno caratterizzato il fine settimana trascorso per la Scherma Bergamo.

 

00%203%20della%20vedova%20integrata - Della Vedova Bronzo alla Nazionale Integrata 

Nella Capitale la protagonista è stata Sofia Della Vedova che conquista un Bronzo nella spada alla prova Nazionale Paralimpica Integrata. La gara ha coinvolto atleti paralimpici e olimpici integrando, almeno a livello sportivo, due realtà spesso considerate diverse tra loro. Per Sofia, sconfitta in semifinale dalla normodotata Livia Ficara di Napoli, è arrivato anche un bel 7º posto nella sciabola,  arma in cui l’atleta si è cimentata da poco tempo con il Maestro Mirko Buenza del Club Scherma Lecco, sconfitta dalla poliziotta, vincitrice della gara, Loredana Trigilia.

 

 

 

00%20moretti%20villa%20rota - Della Vedova Bronzo alla Nazionale IntegrataIn terra Bergamasca, a Brembate di Sopra, 36 atleti della Pol. Scherma Bergamo son saliti in pedana per contendersi i posti destinati alla selezione regionale di qualificazione nazionale Assoluta che si disputerà a Caorle (Ve) a fine Marzo. A raggiungere Giacomo Gazzaniga già qualificato, perché appartenente al gruppo d’Elite nella spada maschile, sono stati Andrea Rota con un entusiasmante ottavo posto, Mario Villa con il 12º posto e Marco Moretti con il 20º posto. Per l’istruttore della Scherma Bergamo Andrea Rota la corsa verso il podio viene stoppata ai quarti dal milanese Nicolò Del Contrasto, dopo aver vinto l’incontro per accedere ai primi 8 finalisti con Federico Ardesi della Pro Patria Milano, che è valsa la coppa finale!

In ambito femminile sfugge per poche posizioni la qualificazione a Iris Tornelli che dopo aver concluso brillantemente la fase a gironi con 5 vittorie ed una sconfitta si deve accontentare del 36º posto finale sconfitta da Marta Pelusi di Bresso.

 

Risultati di Brembate:

 

00%208%20andrea%20rota - Della Vedova Bronzo alla Nazionale IntegrataSpada Femminile: 36ª Iris Tornelli, 40ª Martina Personeni, 42ª Mariaclotilde Adosini, 64ª Laura Accardi, 70ª Maria Pasinetti, 72ª Anna La Barbera, 84ª Valentina Giussani, 98ª Sarà Majer, 124ª Lorena Corna, 132ª Enrica Sonzogno;

 

Spada Maschile: 8º Andrea Rota, 12º Mario Villa, 20º Marco Moretti, 54º Luca Barcella, 64º Alessandro Lodetti, 66º Giuseppe Di Bernardo, 67º Riccardo Di Bernardo, 89º Enrico Budi, 97º Michele Ghitti, 121º Giorgio Albanese, 122º Gregory Summa, 125º Andrea Pinotti, 137º Tommaso Pellegata, 156º Filippo Crippa, 161º Marco Lattarulo, 165º Mattia Finazzi, 166º Alessio Valle, 170º Fabio Vigone, 182º Andrea Ferrari, 184º Thomas Zenucchi, 194º Gabriel Galati, 209º Riccardo Keim, 217º Marco Brambilla, 229º Jacopo Usubelli.