00%20gazzaniga%20e%20di%20bernardo - Tricolori conquistati per Di Bernardo e GazzanigaTriplice impegno quello dello scorso fine settimana per la Scherma Bergamo, da Roma per gli under 20 a Sedriano per la 2^ prova regionale U10, passando per Castelleone (Cr) dove si è svolto il 2° Trofeo Avis.

La capitale ha ospitato la 2^ prova Nazionale Giovani, gara under 20 alle tre armi che ha decretato i primi 26 pass utili per i prossimi Campionati Italiani di categoria nel mese di Maggio a Lecce, dove in totale saranno in 42 atleti. Ottimo il rendimento dei nostri atleti Riccardo Di Bernardo e Giacomo Gazzaniga che conquistano il complicato pass alla prima occasione. Per i due spadisti della Scherma Bergamo, infatti, è bastato un 18° posto per Gazzaniga, forte del 3° posto alla prima prova, e un 60° per Di Bernardo, reduce del 9° posto nel primo atto stagionale.

 

u%2010%20di%20fioretto - Tricolori conquistati per Di Bernardo e GazzanigaA Sedriano (Mi), si è svolta la 2^ prova regionale per le categorie under 10, con le armi in metallo, e under 8, con le armi in plastica, di fioretto e spada. La manifestazione non competitiva, ha visto i nostri piccoli schermidori cimentarsi nelle rispettive armi portando a casa tanta esperienza, gioia ed una bella medaglia collettiva, dovuta all’assenza di una classifica finale. Ai nostri campioni del domani un doveroso in bocca al lupo e tanti complimenti a: Samuele Balduzzi, Mattia Belcastro, Filippo Brignoli, Francesco De Santis, Tommaso Ficara, Tommaso Gusmini, Elia Maffi, Riccardo Mariani, Abel Pesenti, Pietro Pesenti, Giorgio Pinetti e Bianca Vegini.

 

 

 

00%20castelleone%20integrata - Tricolori conquistati per Di Bernardo e GazzanigaSpostandoci in provincia di Cremona, esattamente a Castelleone, la Pol. Scherma Bergamo ha coadiuvato la Società Sportiva Liberi e Forti A.s.d., rappresentata dalla nostra atleta Maura Barbisotti, nell’organizzazione del Trofeo Avis di spada olimpica, paralimpica e integrata (atleti olimpici e paralimpici in un’unica gara).  

Franco Dolci vince la gara di spada paralimpica, al secondo posto Roberto Volpi e al terzo Francesco Manzoni. Tommaso Pellegata giunge 5° nella prova integrata, Maurizio Naim 6°, Marinella Garzini 7^ e Roberto Volti 8°.

Nella gara assoluti di spada femminile si arrendono ai quarti conquistando un bel 6° e 7° posto Maria Pasinetti e Veronica Formentini.