00%20quadri%20trionfa%20a%20foggia - Da Oro, Argento e Bronzo il weekend Scherma BergamoFine settimana impegnativo per gli atleti della Pol. Scherma Bergamo che in 50 si sono suddivisi nei tre impegni agonistici della Federazione Italiana Scherma, con: i Master a Foggia, gli Under 14 a Caserta e gli Assoluti a Mantova.

 

La trasferta pugliese in cui si disputava la 6ª ed ultima prova del Circuito Nazionale Master ha visto solcare le pedane Foggiane solo una piccola parte della nostra delegazione, costretta a decidere quale gara affrontare a causa della simultaneità della prova lombarda della Coppa Italia, svolta a  Mantova.

A gioire ancora una volta è Paola Quadri, vincitrice della prova di Fioretto nella categoria 0 (24-39 anni) su Martina Pregnolato di Conegliano Veneto. Altra vittoria per Michele Ghitti nella categoria 1 di Fioretto (40-49 anni) che si somma al Bronzo ottenuto nella categoria accorpata 0-1, sconfitto in semifinale dal vincitore Marco Maggi di Ancona.

Ottime prestazioni nella categoria 3 (50-69 anni) per Marinella Garzini che conclude le sue prove di Sciabola e Spada al 6° e al 5º posto, sconfitta ai quarti da Nicoletta Villanova di Conegliano Veneto nella sciabola e dalla vincitrice Gianna Della Corte di Caserta nella spada.

 

00%20accardi%202%20a%20caserta - Da Oro, Argento e Bronzo il weekend Scherma BergamoSpostandoci a Caserta, per la 2ª prova del Trofeo Kinder + sport di spada, si riconferma ad alti livelli la vice campionessa italiana Claudia Accardi, che dopo la vittoria dello scorso anno, con forza ha mantenuto gli equilibri conquistando la finale ed un preziosissimo 2º posto nella categoria Allieve (13 anni), sconfitta solo da Elisa Treglia di Formia.

Ottima prova nella categoria Allievi (13 anni) per Marco Locatelli e Massimo Mari, i due bergamaschi, in ottima forma, si sono scontrati in un derby nel cammino verso la vittoria nei sedicesimi di finale con Locatelli che ha avuto la meglio, ottenendo la tanto ambita finale ad 8 tiratori. Nell’incontro successivo quello dei quarti, Marco si è dovuto arrendere al vincitore della prova Fabio Mastromarino dovendosi accontentare di un bel 7º posto.

 

Tornando in Lombardia, la prova di Coppa Italia Regionale disputata a Mantova ha coinvolto il maggior numero di atleti della Scherma Bergamo alle 3 armi. In palio i posti per la fase Nazionale di Ancona destinati al primo 30% della classifica finale di ogni prova. Nel Fioretto maschile splendida prestazione per Francesco Belcastro classe 2004, il più giovane in pedana, che grazie al suo 24º posto riesce ad acquisire la qualifica per la prova Nazionale. Stessa bravura per Mariaclotilde Adosini 29^ nella spada femminile qualificata insieme a Martina Personeni che con merito ha ottenuto una brillante 21^ posizione.

Nella spada maschile ottima prova per Alessandro Lodetti che con l’11° posto è il migliore dei bergamaschi e anche lui ottiene il pass per la trasferta marchigiana insieme a Riccardo e Giuseppe Di Bernardo.

Tutti gli atleti ammessi a partecipare alla Coppa Italia Nazionale raggiungono i già qualificati nella spada Giacomo Gazzaniga, Marco Moretti e Mario Villa.