Settimana impegnativa per la Scherma Bergamo impegnata su tre fronti diversi, a Terni si è svolta la quarta prova nazionale master, a Bolzano il campionato italiano under 14 a squadre, mentre a Sarnico è andato in scena il Trofeo Bellini.

Nel weekend di San Valentino non poteva mancare una gara di scherma nella città di Terni, che ha ospitato la 4ª prova del circuito nazionale master dove la coppia di coniugi Ghitti e Quadri nonWhatsApp Image 2020 02 15 at 18.32.16 300x300 - Podi e risultati eccellenti tra Terni e Sarnico ha mancato l’ennesimo appuntamento con il podio, per loro un bronzo nel fioretto! In semifinale Michele Ghitti viene sconfitto dal vincitore Simone Macchi nella categoria 1 (40-49 anni), stessa sorte per Paola Quadri sconfitta nella categoria 0 (24-39 anni) dalla vincitrice, la Belga Julie Groslambert.

Ai piedi del podio nella categoria 2 di spada (50-59 anni) si piazza con il 5º posto Enrica Sonzogno proseguendo con la sua striscia positiva di risultati.

Ma il vero amore per la scherma è stato dimostrato da Marinella Garzini che a Terni non si è lasciata sfuggire nulla, cimentandosi in tutte e tre le armi raccogliendo soddisfazioni con il 9º posto del fioretto, il 7º della sciabola e della spada! Posizioni molto importanti per lei che milita nella categoria 4 (over 70) ma che gareggia accorpata nella categoria 3 (60-69 anni). Questi brillanti piazzamenti, le hanno permesso di salire sul podio della categoria scorporata vincendo nella spada e classificandosi al 2º posto nel fioretto e nella sciabola.

Trasferendoci a Bolzano per il campionato italiano a squadre di spada under 14, prova opaca per il quartetto dei Maschietti/Giovanissimi (10/11 anni) della Scherma Bergamo formato da Mattia Belcastro, Filippo Brignoli, Gabriele Gavazzeni e Giovanni Valenti che si presentava al 7º posto su 45 squadre partecipanti e che ottiene un 21º posto, sconfitta  per una lunghezza ai sedicesimi dalla formazione di Frosinone.

2 300x300 - Podi e risultati eccellenti tra Terni e SarnicoSulle sponde del lago di Iseo a Sarnico si è svolto il 1º Trofeo Bellini, gara amichevole che ha visto i nostri rappresentanti ottenere ottimi risultati, conquistando almeno una finale ad 8 tiratori premiati, per ogni categoria partecipante. I podi vengono conquistati da Pietro Redondi e Ilan Biondi rispettivamente Argento e Bronzo nella categoria Ragazzi/Allievi (12/13 anni) di fioretto, altro Bronzo per l’emergente Marco Locatelli nella categoria regina degli assoluti di spada (over 14). Si piazzano tra il 5º e l’8º posto sconfitti ai piedi del podio Lucia Castelli nel fioretto Ragazze/Allieve e al 6º Francesca Paganotti nella spada femminile assoluti. Premiazione senza classifica invece per la piccola Naima Biondi tra gli esordienti di fioretto in una competizione non agonistica riservata alle categorie under 10.