La scherma paralimpica italiana è ufficialmente ripartita dalle pedane di Napoli, dove si è svolta la prima prova nazionale, in vista dei Campionati Italiani che avranno sede tra meno di un mese a Verona.

Per Scherma Bergamo a partecipare nella categoria A di spada è stata Sofia Della Vedova, Campionessa Italiana in carica, che si è presentata all’appuntamento campano in testa al ranking nazionale e con tanta voglia di riconfermare i propri risultati. 

Ed è stata proprio la voglia di continuare a salire sul podio che ha aiutato Sofia a raggiungere meritatamente la medaglia d’argento in una giornata in cui fisicamente non era al massimo. Dopo la fase a gironi superata egregiamente con il 2° posto nella classifica provvisoria, Sofia supera ai quarti la padrona di casa del Circolo Partenopeo Assunta Barba, per volare in semifinale dove sconfigge la pistoiese Letizia Baria. Approdata alla finale per l’oro viene sconfitta dalla romana Rebecca d’Agostino con il punteggio di 15 stoccate a 13 guadagnando il secondo posto.